Crema al the matcha

La ricetta di questa crema viene, insieme al brownie al the matcha, da un’amica pasticcera tailandese.
E’ una crema molto versatile, in questo periodo possiamo dare sfogo alla fantasia e riciclare il pandoro o panettone avanzato da Natale per inventare nuove ricette con questa crema ma è ottima anche per riempire bignè, farcire panini al latte per una merenda diversa, per delle crostate o molto golosamente (si dice? Boh!) da mangiare a cucchiaiate.

AuthorErikaDifficultyBeginner

Una crema al the matcha, diversa dalle solite e molto versatile.

Yields1 Serving
Prep Time10 minsCook Time4 minsTotal Time14 mins

 80 g tuorli
 50 g zucchero
 1 pizzico di sale
 10 g farina
 5 g the matcha in polvere
 250 g latte
 50 g burro

1

Sbattere le uova e lo zucchero fino che non diventano lisce.

2

Aggiungere la farina e la polvere di matcha setacciati.

3

Aggiungere il latte, a temperatura ambiente, poco alla volta e mescolare bene.

4

Cuocere in microonde per 2 minuti, mescolare immediatamente una volta tirato fuori dal forno.

5

Rimettere nel microonde ad intervalli di 30/40 secondi fino che la crema non diventa cremosa e il sapore di farina sarà sparito.
Raggiunta la densità giusta, aggiungere nella crema ancora calda il burro e mescolare fino a farla diventare bella liscia.

6

Trasferire la crema in un contenitore pulito coperta con pellicola a contatto, far raffreddare a temperatura ambiente e conservare in frigorifero.

Ingredients

 80 g tuorli
 50 g zucchero
 1 pizzico di sale
 10 g farina
 5 g the matcha in polvere
 250 g latte
 50 g burro

Directions

1

Sbattere le uova e lo zucchero fino che non diventano lisce.

2

Aggiungere la farina e la polvere di matcha setacciati.

3

Aggiungere il latte, a temperatura ambiente, poco alla volta e mescolare bene.

4

Cuocere in microonde per 2 minuti, mescolare immediatamente una volta tirato fuori dal forno.

5

Rimettere nel microonde ad intervalli di 30/40 secondi fino che la crema non diventa cremosa e il sapore di farina sarà sparito.
Raggiunta la densità giusta, aggiungere nella crema ancora calda il burro e mescolare fino a farla diventare bella liscia.

6

Trasferire la crema in un contenitore pulito coperta con pellicola a contatto, far raffreddare a temperatura ambiente e conservare in frigorifero.

Crema al the matcha
Pubblicato in Home